komoot
Esplora

Escursioni con i bambini

Escursioni con i bambini

Foto: Glarnerland, CC BY 2.0

Lucertole e serpenti, folletti e fate: fare escursioni con i bambini significa vedere il mondo da una prospettiva diversa. Gli esploratori più piccoli non hanno bisogno di montagne da scalare per vivere avventure emozionanti: la magia si nasconde sotto pietre e tronchi. Se l'escursione è intervallata da una visita allo zoo e completata con una notte tenda, l'esperienza diventerà ancora più magica.

Lucertole e serpenti, folletti e fate: fare escursioni con i bambini significa vedere il mondo da una prospettiva diversa.

Avventure per piccoli esploratori

Tra le nostre Raccolte troverai una selezione dei migliori Tour creati da persone appassionate – esattamente come te.

Filtra per

Siamo spiacenti! Nessun risultato corrisponde ai tuoi criteri di ricerca.

Impossibile trovare guide, Raccolte o Tour che corrispondono ai tuoi criteri di ricerca. Modifica i filtri selezionati e prova di nuovo.

Lunghezza dei Tour

Neonati

FInché riesci a trasportare i bambini puoi percorrere le stesse distanze che affronteresti senza di loro. Ricordati solamente di fare pause con regolarità, di modo che i piccoli possano sgranchirsi.

Dai 3 anni in su

Non appena i bambini sono in grado di camminare da soli, dovrai pianificare i tuoi Tour diversamente. Per i piccoli avventurieri godersi la natura non è una priorità assoluta. L’importante è esplorare! Non si tratterà di scalare la vetta più alta, ma sarà fondamentale godersi la camminata facendo soste divertenti, ad esempio presso un parco giochi o uno zoo. Dopo circa due o tre ore, i bambini saranno di certo stremati: cerca di distrarli raccontando storie sulla foresta. Quando i bambini hanno un motivo per sbirciare attorno o per indovinare i nomi di piante e animali dimenticano in fretta la fatica – bisogna essere creativi!

Trasportare i bambini

Neonati

Marsupio e fascia sono le opzioni migliori finché i bambini sono piccoli e leggeri. È il modo più comodo per trasportarli per lunghe distanze, anche per gli adulti. Durante le pause ricordati di farli gattonare un po' per fargli sgranchire le gambette.

Da 1 a 2 anni

A questa età tutto dipende tutto dalla loro voglia di restare seduti in un passeggino. In caso positivo, buon per te! Nel passeggino i bambini possono leggere, cantare o dormire mentre tu cammini alla tua andatura. Ricordati solo di fare pause regolari per fargli fare due passi.

Molti bambini vogliono camminare da soli. In questo caso è importante regolare il passo in modo da non costringerli a forzare la loro andatura. Non appena la stanchezza li coglie potrebbero poi aver voglia di farsi portare nel passeggino!

Suggerimenti

  • È molto importante proteggere i bambini dal sole. Ricorda di mettergli sempre un cappellino e di applicargli crema solare in abbondanza. Sii un buon esempio: non dimenticare il tuo cappello da sole.
  • Porta con te degli snack: potrebbero salvare l'escursione. Ma non concederli troppo presto perché la giornata è lunga!
  • Nascondi caramelle o giochi lungo il percorso. L'effetto sorpresa/scoperta potrebbe rendere l'esperienza ancora più divertente.
  • Ricordati di avere con te borse ermetiche per riportare a casa i pannolini cambiati.
  • Un bambino piccolo e il bagaglio raggiungono facilmente 15 kg. Considera il peso extra quando pianifichi il Tour, soprattutto per salite e sezioni accidentate.
Esplora

Escursioni con i bambini

L'offerta Komoot

Esplora
Termini di servizioInformativa sulla privacyLe linee guida della communityProgramma di ricompensa per la vulnerabilità della sicurezzaNote legali