komoot
  • Esplora
  • Tour Planner
  • Funzioni
Esplora

Laghi di Pilato

Laghi di Pilato

Highlight – Escursionismo

Consigliato da 24 escursionisti su 25

Questo Highlight si trova in una zona protetta

Controlla le norme vigenti: Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Parti del tuo percorso potrebbero essere pericolose

I percorsi potrebbero presentare terreno tecnico, insidioso o difficile. Potrebbero essere necessarie attrezzatura specifica ed esperienza pregressa.

  • Naviga a questo punto
loading

Suggerimenti

  • Giacomo Tassotti

    Si tratta di uno specchio d'acqua di origine glaciale di tipo alpino, uno dei pochi in Appennino, racchiuso in una stretta valle glaciale a nord della cima principale del massiccio, circondato dalle più alte vette dei Monti Sibillini (Monte Vettore 2476 m, Cima del Redentore 2449 m, Cima del Lago 2422 m e Pizzo del Diavolo 2.410 m). Unico lago naturale delle Marche, si è formato a causa dello sbarramento creato dai resti di una morena di epoca glaciale. L'ultimo modellamento della valle glaciale è del Pleistocene superiore (da 125.000 a 10.000 anni fa). Particolare e suggestiva la sua ubicazione tra pareti impervie e verticali immediatamente sotto la cima del Monte Vettore.
    Il lago ospita un particolare endemismo, il Chirocefalo del Marchesoni: è un piccolo crostaceo di colore rosso che misura 9-12 millimetri e nuota col ventre rivolto verso l'alto. La zona presenta anche un insetto molto piccolo detto ditiscide, coleottero acquatico nero di origine boreo-alpina.

    • 13 luglio 2020

  • Il Lago di Pilato è un lago glaciale situato sui Monti Sibillini, tra gli Appennini a 1991 mt.
    Si trova in una stretta valle glaciale sotto le cime del Monte Vector (2476 m) e del Picco del Redentore (2448 m).

    Il lago prende il nome da una leggenda in cui Ponzio Pilato vi fu ucciso e sepolto sotto il letto del lago come punizione per il suo ruolo nella passione del tempo di Cristo.

    Unico anche per il Chirocephalus marchesonii, un gambero d'acqua dolce endemico di questo lago.

    Tradotto daVedi originale
    • 10 giugno 2018

  • I laghi di Pilato sono una meta da non perdere per chi arriva nella regione Marche. Con un percorso della durata di circa 3 ore si arriva in cima dove ci sono i laghi. FATE ATTENZIONE: è vietato fare il bagno! È vietato avvicinarsi! Sulle rive infatti deposita le uova il chirocefalo del marchesoni: gravelmarche.it

    • 10 maggio 2022

  • Il percorso per arrivarci da Foce (dalla Taverna della Montagna) è impegnativo, da non sottovalutare. Il sentiero è per il 90% fatto di sassi e ghiaia, molto sdrucciolevole. In particolare nel tratto che su mappa viene chiamato "Le svolte" (a circa 1h dalla Taverna), molto ripido, dove occorre attenzione e avere passo fermo, ed è meglio avere le bacchette! Alcuni cartelli avvisano del pericolo caduta massi, ma non c'è nessun tipo di protezione. Se il sentiero venisse messo in sicurezza sarebbe davvero un'escursione bellissima.

    • 30 agosto 2021

Vuoi condividere la tua esperienza? Effettua l'accesso e aggiungi il tuo suggerimento!

Le migliori escursioni verso Laghi di Pilato

loading

I nostri suggerimenti si basano su migliaia di attività completate da altri utenti su komoot.

Scopri di più
  • Difficile
    05:45
    7,39 mi
    1,3 mph
    3.225 ft
    3.225 ft
  • Difficile
    07:17
    12,5 mi
    1,7 mph
    2.950 ft
    2.950 ft
  • Difficile
    04:33
    6,24 mi
    1,4 mph
    1.900 ft
    1.950 ft
  • Pianifica il tuo Tour
loading
Posizione:Ascoli Piceno, Marche, Italia

Periodi di maggiore affluenza

  • gen
  • feb
  • mar
  • apr
  • mag
  • giu
  • lug
  • ago
  • set
  • ott
  • nov
  • dic

Previsioni meteo - Ascoli Piceno

loading