komoot
  • Esplora
  • Tour Planner
  • Funzioni
Esplora

Una traversata delle Alpi diversa dal solito – il sentiero L1 da Garmisch a Brescia

Christoph Morbitzer

Una traversata delle Alpi diversa dal solito – il sentiero L1 da Garmisch a Brescia

Escursionismo – Raccolta by Mareike

26-58

giorni

3-6 h

/ giorno

259 mi

84.700 ft

86.125 ft

Esistono diverse traversate alpine, piuttosto famose, di cui forse avrai già sentito parlare: E5, Traumpfad, Via Claudia… Ma ne esistono anche di meno conosciute! Vuoi camminare da una parte all’altra delle Alpi ma sei ancora alla ricerca dell’itinerario giusto? Allora ti suggerisco il sentiero L1, un'impegnativa traversata delle Alpi da Garmisch-Partenkirchen a Brescia, progettata da Hans Losse nel 1989. Questo percorso ti permette di attraversare le Alpi completamente senza ausili come ferrovie di montagna o autobus, e quasi sempre lontano dalle strade.

Lungo il percorso ti aspettano vette panoramiche, creste emozionanti e ghiacciai imponenti. Camminerai attraverso pittoresche valli di alta montagna dove potrai passare la notte in accoglienti rifugi rustici. Altre capanne alpine si trovano su pendii rocciosi con viste spettacolari o direttamente sulle rive di magnifici laghi di montagna. Una moltitudine di passi, gole e selle rivelano ogni giorno nuovi paesaggi di montagna.

Questa traversata alpina si snoda lungo sentieri impegnativi, non privi di passaggi esposti. Alcuni tratti sono attrezzati con corde o scalini, ma a volte più che camminare dovrai arrampicare. Nella parte posteriore della Val Martello, il programma prevede anche una breve traversata del ghiacciaio. Per questo percorso è necessario avere un passo sicuro e un'ottima capacità di sopportazione delle altezze, oltre ad una sufficiente esperienza in terreno alpino.

Dovresti pianificare circa un mese per l'intera esperienza di attraversare le Alpi con la L1. Il periodo migliore per questa avventura va da luglio a metà settembre. A seconda delle condizioni di innevamento dell'inverno precedente, eventualmente anche un po' prima. Passerai la maggior parte delle notti in rifugi di montagna, ma di tanto in tanto attraverserai una valle dove potrai fare rifornimento di provviste e passare una notte in un ambiente più confortevole. In generale, ti consiglio di prenotare in anticipo, anche se in un’escursione così lunga non sempre è possibile farlo. Può succedere, ad esempio, che tu debba cambiare i tuoi piani a causa del meteo. Giungere al punto di partenza e tornare a casa da quello di arrivo non è complicato, dal momento che sono presenti stazioni ferroviarie sia a Garmisch che a Brescia.

In questa traversata alpina è particolarmente bello vedere come l'ambiente circostante cambi ad ogni tappa: dalla famosa regione dello Zugspitze alla dorsale alpina principale tra la Ötztal tirolese e la val Venosta altoatesina, fino al gruppo dell'Adamello con il ghiacciaio più grande d'Italia e le Prealpi bresciane, al termine delle quali raggiungerai finalmente la tua destinazione.

Vedi sulla mappa

loading
loading

Pianifica a modo tuo

Cosa aspetti a partire? Dai forma alla tua avventura e pianifica il percorso a tuo piacere basandoti sul Tour qui sotto.

Traversata delle Alpi L1

260 mi

84.975 ft

86.500 ft

Ultimo aggiornamento: ‪15 novembre 2022

Utilizza il Multi-Day Planner e pianifica questa avventura utilizzando le tappe suggerite in questa Raccolta.

Scopri di più
komoot premium logo

Tour e Highlight

  • Map data © Mappa Open Street contributors

    Tappa 1: Da Garmisch-Partenkirchen alla Kreuzeckhaus – Traversata delle Alpi L1

    Difficile
    03:16
    5,49 mi
    1,7 mph
    3.025 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    La prima tappa dell'attraversamento delle Alpi sulla L1 è moderata e può essere facilmente adattata al tuo arrivo. Se hai viaggiato prima a Garmisch-Partenkirchen, puoi affrontare questa tappa comodamente e abituarti lentamente alle lunghe giornate in piedi.

    

    Se vuoi iniziare subito il giorno dell'arrivo

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    06:32
    9,20 mi
    1,4 mph
    3.325 ft
    2.025 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    La seconda tappa vi porta sulle bellissime montagne sotto lo Zugspitze. Dal Kreuzeckhaus si prosegue brevemente lungo il crinale e poi su bei sentieri con splendida vista lungo i pendii montuosi. Una ripida discesa porta alla Reintal, dove si può fare una prima sosta nella Bockhütte.

    

    Quindi si cammina

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Registrati e scopri luoghi come questo

    Ricevi consigli su singletrack, vette e tante altre avventure imperdibili!

  • Difficile
    03:40
    5,06 mi
    1,4 mph
    750 ft
    2.875 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Buon allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    In questa giornata relativamente tranquilla si attraversa il confine con l'Austria. È molto più in discesa che in salita. Dalla Knorrhütte si attraversano i pendii senza dislivello fino al confine tra Germania e Austria, che giace su un crinale ed è addirittura segnalato da un cancello.

    

    Dopo una breve

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    07:01
    10,4 mi
    1,5 mph
    2.450 ft
    4.250 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    Questa fase ti porta oltre la catena di Mieminger. Dopo un breve tratto a valle, le cose iniziano alla grande: in molti tornanti e abbastanza ripide si sale alla sella del Niedere Munde, da dove si vede per la prima volta la valle dell'Inn.

    

    La discesa è ripida quanto la salita, fino a raggiungere un sentiero

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    09:58
    14,9 mi
    1,5 mph
    7.200 ft
    3.425 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    Questa è la prima tappa davvero lunga e condizionatamente molto impegnativa. Per questo sarete ricompensati con le prime due cime del percorso. Dall'altopiano di Mieminger si scende ripidamente all'Inn. Dopo aver attraversato il fiume, si passeggia per Stams, dove sorge un'imponente abbazia. Da lì si

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    04:54
    6,21 mi
    1,3 mph
    2.600 ft
    2.325 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Buon allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    Questa è di nuovo una fase più moderata. Se vuoi risparmiare ancora qualche metro di dislivello, puoi prendere la funivia Dreiseenbahn e poi fare un'escursione con poca pendenza fino al lago artificiale di Finstertal, che è il primo momento clou di questa tappa.

    

    Si cammina lungo la sua riva e poi si sale

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    04:38
    6,50 mi
    1,4 mph
    2.650 ft
    1.575 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Buon allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    La fase 7 è condizionatamente moderata con grandi prospettive. Le montagne continuano a salire e per la prima volta ti avvicini davvero a un ghiacciaio. Si parte al mattino attraverso la bellissima valle del Zwieselbach. Hai già in vista lo Zwieselbachferner, che poi passerai alla fine della valle.

    

    Il

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Intermedio
    03:34
    5,87 mi
    1,6 mph
    1.550 ft
    2.200 ft
    Percorso escursionistico intermedio. Buon allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    In questa tappa si scende dapprima in discesa e poi ancora in salita attraverso splendidi sentieri di fondovalle. Dal Winnebachseehütte si cammina lungo i pendii montuosi sopra il Winnebach e si scende oltre il limite degli alberi nella Sulztal. Lì passerai la piccola città di Winnebach. Se scendi un

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    09:47
    11,9 mi
    1,2 mph
    3.325 ft
    5.525 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    In questa tappa è in programma l'impegnativo passaggio sull'Atterkarjoch. Il primo tratto della valle è ancora buono, poi sale ripido e in parte su grossi massi fino ad Atterkar, in cui è ancora presente un piccolo ghiacciaio. Il sentiero libero dal ghiacciaio porta in cima tramite una piccola ferrata

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    06:56
    10,7 mi
    1,5 mph
    5.000 ft
    225 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    Dopo essere scesi a valle il giorno prima, questa tappa non può che salire. Si cammina abbastanza comodamente attraverso la valle fino a Obergurgl. Anche qui potrete godere ancora una volta di tutte le comodità della civiltà.

    

    Poi si prosegue su sentieri di montagna. Si cammina lungo il pendio fino alla

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    04:41
    7,46 mi
    1,6 mph
    1.650 ft
    3.225 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Buon allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    Dal Ramolhaus è una breve e frizzante salita al giogo omonimo, dove strumenti come calci e corde ti aiuteranno a superare le rocce. Dall'altro lato si supera lo Spiegelferner in discesa nella valle del Vent.

    

    Una volta in fondo, si risale poi la valle sui pendii sopra il Niedertalbach. Per la maggior parte

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    06:26
    7,28 mi
    1,1 mph
    3.650 ft
    2.625 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    In questo giorno ci si può aspettare un'altra vetta e una con una magnifica vista su alcune delle famose montagne circostanti: tra le altre cose, dal Saykogel si possono vedere la Wildspitze e il Similaun. La tappa 12 ti porta anche nel terzo e ultimo paese del valico alpino L1, in Italia.

    

    Dal Martin

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    10:46
    14,7 mi
    1,4 mph
    2.550 ft
    9.350 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    I 3.000 metri di dislivello in discesa non sono un picnic. Con un pernottamento a Kurzras, a cui si scende dal rifugio, questo purtroppo può essere solo leggermente mitigato, in quanto per arrivarci sono solo circa 300 metri di dislivello. Un'altra possibilità sarebbe prendere un autobus da Kurzras a

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    08:01
    10,3 mi
    1,3 mph
    5.900 ft
    2.025 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    Avete indovinato: nella tappa precedente avevi perso molta quota, che ora devi recuperare. Passando attraverso i meleti si cammina attraverso Göflan fino al bordo della valle e poi in salita attraverso il bosco fino alla malga Göflaner Alm, che è buona per una pausa prima di salire alla Göflaner Scharte

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    06:16
    8,64 mi
    1,4 mph
    3.725 ft
    1.500 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    In questa tappa attraverso la Martelltal ci si può aspettare molti alti e bassi. Si segue il Martello Höhenweg, che corre lungo i pendii, ma permette anche di scendere di qualche metro in mezzo. A volte si cammina su passerelle lungo pareti rocciose, mentre prati e boschi si alternano ancora e ancora

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    06:55
    10,5 mi
    1,5 mph
    1.650 ft
    4.950 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    In questa tappa ora stai attraversando il confine linguistico nell'Italia di lingua italiana. Il passaggio conduce sulla Fürkelescharte, sotto la quale si trova l'omonimo ghiacciaio, attraversato anche dal percorso. La roccia nella zona del colle è spesso smossa, quindi si consiglia cautela.

    

    Dalla Fürkelescharte

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    06:09
    9,74 mi
    1,6 mph
    4.075 ft
    1.125 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    Dopo la lunga discesa della tappa di ieri, oggi c'è una lunga salita. Da Peio si risalgono i versanti meridionali della valle, che poi si attraversa con poco dislivello. Nella prima metà di questa tappa puoi goderti ancora una volta la rigogliosa vegetazione sotto il limite del bosco prima di tornare

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    05:00
    10,0 mi
    2,0 mph
    400 ft
    4.750 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    In questa tappa si torna per una notte a valle e quindi alla civiltà. Conoscerete da lontano il prossimo gruppo montuoso, che determinerà le seguenti tappe: l'Adamello. Nel complesso, questa sezione è una lunga discesa.

    

    Dal Rifugio Bozzi si attraversano le piste con poca perdita di quota, ma ottimi panorami

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    05:09
    8,56 mi
    1,7 mph
    4.650 ft
    50 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    In questo giorno ti addentri nelle montagne dell'Adamello. Si segue l'Adamello Höhenweg numero 1, che inizia con una lunga salita. Da Temù si sale lentamente ma costantemente in salita attraverso la boscosa valle del Torrente Avio.

    

    Alcuni tornanti portano fino a tre bacini in fila, che si percorrono in

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Difficile
    05:48
    7,24 mi
    1,2 mph
    2.150 ft
    3.350 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sono richiesti passo sicuro, calzature robuste ed esperienza alpinistica.

    Questa tappa è caratterizzata anche dai laghi (serbatoio). Tuttavia, qui il mondo sembra molto diverso rispetto al giorno precedente. Si cammina su blocchi di granito e stretti sentieri attraverso un ambiente di alta montagna. Dal Rifugio Gnutti si scende con più metri che in salita fino al successivo

    Tradotto daVedi originale

    by Mareike

    Dettagli
  • Altri Tour e Highlight

Ti piace questa Raccolta?

Domande e commenti

    loading

La Raccolta in numeri

  • Tour
    28
  • Distanza
    259 mi
  • Durata
    175:23 h
  • Dislivello
    84.700 ft86.125 ft

Potrebbe anche interessarti

Nationalpark-Panoramaweg – il Sentiero Panoramico del Parco Nazionale Svizzero

Escursionismo – Raccolta by Tamara (wandert)

Alta Via di Merano – 8 tappe attraverso il soleggiato Alto Adige

Escursionismo – Raccolta by komoot

Dall'India al Nepal in bici – un viaggio straordinario e inaspettato

Cicloturismo – Raccolta by Robin Patijn - Farawayistan

Cammino di Oropa – in viaggio verso il Sacro Monte

Escursionismo – Raccolta by Marika Abbà