komoot
  • Esplora
  • Tour Planner
  • Funzioni
Esplora

Dai Romani alla Grande Guerra – sentieri panoramici sul Lago di Como

Andreas

Dai Romani alla Grande Guerra – sentieri panoramici sul Lago di Como

Escursionismo – Raccolta by Anna_Orsatti

3

Tour

13:47 h

24,4 mi

6.325 ft

Questa Raccolta ti porterà alla scoperta di un mix di luoghi di interesse imperdibili sulla sponda occidentale del Lago di Como. In tre giorni avrai un assaggio delle bellezze naturali e storiche che offre il territorio: da punti panoramici a 360 gradi su tre laghi, a sentieri in uso sin dall’antico Impero Romano, a vie militari costeggiate da trincee della Grande Guerra fino a ciottolati con monumenti del XVI - XVII secolo e Patrimonio dell’UNESCO.

Composta da tre tappe, questa Raccolta ti porterà a camminare lungo un anello che parte e si conclude a Griante, uno dei paesi più suggestivi della sponda occidentale del Lago di Como.

Un concentrato di natura, storia e panorami mozzafiato ti accompagnerà durante tutta l’escursione. Farai lunghe camminate tra i boschi, scenderai lungo le vecchie mulattiere degli alpeggi e salirai i tornanti dei Monti di Nava, Monte Crocione e Monte Galbiga. Inoltre, avrai modo di percorrere un sentiero di valore storico, osservando i resti militari della Grande Guerra ed i tipici paesaggi di montagna della zona, prevalentemente verdeggianti e popolati da antichi borghi di case in pietra.

Il percorso segue anche i passi dei Romani lungo l’Antica Via Regina, oggi denominata Greenway. Da questa strada potrai raggiungere il paese di Ossuccio, percorrere il ciottolato Patrimonio dell’UNESCO fino al Santuario della Beata Vergine del Soccorso e visitare i borghi affacciati sul lago, da Colonno a Griante.

In altre parole, la sponda occidentale del Lago di Como è davvero imperdibile!

Ti suggerisco di dormire una notte nel Rifugio Venini e una notte a Colonno. La Raccolta inizia e finisce nel parcheggio di Griante, facilmente raggiungibile in macchina da Como o dalla Valtellina. Nel parcheggio suggerito potrai lasciare la macchina durante tutta la tua escursione. Se ti muovi senza macchina puoi prendere il traghetto per Cadenabbia da Como e raggiungere a piedi il punto di partenza. Un’altra opzione è l’autobus da Como. Il viaggio da Como è di circa due ore, sia in traghetto sia in autobus. Non ti consiglio di iniziare la passeggiata della prima tappa nel pomeriggio perchè la strada fino al Rifugio Venini è lunga e potrebbe diventare buio durante l’escursione. Quindi, se arrivi nel pomeriggio, è meglio pernottare a Griante, o nelle vicinanze, e partire la mattina seguente.

Per finire in bellezza, potrai aggiungere all’escursione una visita all’iconico giardino botanico di Villa Carlotta (Tremezzo) oppure un giro in battello fino a Bellagio o Varenna.

Vedi sulla mappa

loading
loading

Pianifica a modo tuo

Cosa aspetti a partire? Dai forma alla tua avventura e pianifica il percorso a tuo piacere basandoti sul Tour qui sotto.

Sentieri Panoramici sul Lago di Como

24,3 mi

6.325 ft

6.325 ft

Ultimo aggiornamento: ‪17 marzo 2022

Tour e Highlight

  • Map data © Mappa Open Street contributors

    Tappa 1: Da Griante al Rifugio Venini – Sentieri panoramici sul Lago di Como

    Difficile
    05:43
    8,88 mi
    1,6 mph
    4.450 ft
    150 ft
    Percorso escursionistico per esperti. Ottimo allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    La prima tappa di questa Raccolta ti porta a scoprire splendide viste sul Lago di Como. Preparati ad affrontare una giornata impegnativa, ma l'incredibile varietà di scenari lungo il percorso varrà tutta la fatica.

    

    La tappa si può dividere in tre parti: la prima salita, molto impegnativa, ai Monti di

    by Anna_Orsatti

    Dettagli
  • Intermedio
    04:45
    8,76 mi
    1,8 mph
    600 ft
    5.050 ft
    Percorso escursionistico intermedio. Buon allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    La seconda tappa di questa Raccolta inizia con la salita verso il Monte Galbiga, a 1.691 metri sopra il livello del mare. Raggiunta la cima, davanti a te si apre una splendida vista a 360 gradi sui tre Laghi: il Lago di Como, il Lago di Lugano e il Lago del Piano.

    Il percorso continua con una discesa

    by Anna_Orsatti

    Dettagli
  • Registrati e scopri luoghi come questo

    Ricevi consigli su singletrack, vette e tante altre avventure imperdibili!

  • Intermedio
    03:19
    6,75 mi
    2,0 mph
    1.275 ft
    1.125 ft
    Percorso escursionistico intermedio. Buon allenamento richiesto. Sentieri prevalentemente accessibili. Richiesto passo sicuro.

    L’ultima tappa di questa Raccolta ti conduce alla scoperta delle sponde occidentali del Lago di Como, con un itinerario che si sviluppa in gran parte sulle tracce della Greenway. Quest’ultima segue la Strada Regina, antica via di passaggio che unisce il comasco alle Alpi sin dai tempi dell’Impero Romano

    by Anna_Orsatti

    Dettagli

Ti piace questa Raccolta?

Domande e commenti

    loading

La Raccolta in numeri

  • Tour
    3
  • Distanza
    24,4 mi
  • Durata
    13:47 h
  • Dislivello
    6.325 ft

Potrebbe anche interessarti

Via dei Monti Lariani – cammino sulle alture del Lago di Como

Escursionismo – Raccolta by Romy von Etappen-Wandern

Dove osano i rapaci – otto vette oltre i 3.000 metri vista Monviso

Escursionismo – Raccolta by Marika Abbà

Viaggio in bici da Basilea a Nevers – lungo l’EuroVelo 6

Cicloturismo – Raccolta by Guillaume Favez

Tra natura incontaminata e storia millenaria – la Basilicata in bicicletta

Cicloturismo – Raccolta by Basilicata